Vinci un Samsung Galaxy S9 e aumenti in arrivo da TIM, Vodafone e gli altri: ecco le truffe natalizie

Vinci un Samsung Galaxy S9 e aumenti in arrivo da TIM, Vodafone e gli altri: ecco le truffe natalizie

17 Dicembre 2018 1 Di Ino

Attenti, attenzione alle truffe di stampo natalizio riguardanti la telefonia, se ne sono occupati anche siti importanti che fanno un ottimo lavoro per sventare truffe, disinformazione e bufale come Bufale.net.

TIM truffa rimodulazioni

Su internet purtroppo dobbiamo sempre stare molto attenti a quello che facciamo e a come ci muoviamo perchè i malintenzionati non si fermano mai nemmeno per Natale, anzi, questi periodi sono a maggior ragione un ottimo specchietto per le allodole ma andiamo con ordine parlando della truffa che “vi regala un Samsung Galaxy S9”, molto pericolosa perchè vi vengono richiesti i vostri dati personali più sensibili.

La truffa del Galaxy S9 rientra perfettamente in quel genere di imbrogli, definiti anche phishing, che servono a farvi dare i dati di carte di credito e altri strumenti di pagamento da cui vengono letteralmente rubati poi i vostri soldi quindi andateci sempre con calma.

Il sito Optimaitalia prima e poi Bufale.net dopo se ne sono occupati spiegando come avviene il tutto:

Gentile Cliente, Ti informiamo che hai vinto un Galaxy S9 Plus, con la promozione “Galaxy Christmas”.

Per richedere il premio, e’ necessario allegare un copia del tuo Documento D’Identita’ a colori e in alta definizione (HD). Allega subito una copia della tua Carta d identita fronte/retro a colori in alta risoluzione alla seguente email.

La promozione Galaxy Christmas scade il 25 dicembre 2018.

Se avete ricevuto o doveste ricevere una mail di questo genere cestinatela immediatamente, non esiste alcun concorso a premi e di solito le carte di identità cosi come altri dati sensibili non vengono richiesti in questo modo tramite una semplice email.

Falsi aumenti e rimodulazioni TIM e Vodafone

In questi giorni diverse segnalazioni sono state fatte in giro per la rete circa il contatto ricevuto da fantomatici call center che informavano alcuni clienti di aumenti e rimodulazioni in vista sul loro contratto telefonico: i gestori citati sono soprattutto TIM, Iliad e Vodafone ma non si può escludere che anche altri come Wind-Tre siano stati citati in queste false notizie.

A fronte di questa, ripetiamo falsa informazione, l’addetto al call center proponeva un’offerta alternativa, ovviamente di un gestore diverso, per convincere l’utente a cambiare per non dover pagare gli aumenti in arrivo e sfruttando il diritto di recesso per modifiche contrattuali unilaterali. Sembra che alcuni ci siano cascati, purtroppo.

Quindi fate molta attenzione anche in questo caso e anche in questo caso se ne è occupato anche il sito Bufale.net. Anche in questi casi prima di accettare e firmare qualunque cosa prendete tempo, quindi telefonate direttamente al vostro operatore per chiedere spiegazioni in merito oppure al call center chiedete con chi state parlando, in ogni caso non cascateci subito e comunque i call center tradizionali appartenenti agli operatori stessi non chiamano utilizzando questi metodi che sono illegali.

Al momento sono stati individuati due numeri tramite i quali ha preso forma la truffa delle rimodulazioni TIM, Vodafone e Iliad.

Fate molta attenzione qualora dovesse squillare lo smartphone o il telefono di casa per chiamate provenienti dallo 0119966443, o in alternativa dal numero 0311100190.