iliad fibra ribaltamento prese

iliad Fibra, attenzione al ribaltamento prese non richiesto

L’arrivo di iliad anche nella telefonia fissa e internet con la prima grande offerta in fibra FTTH (fiber to the home) con Open Fiber come prevedibile ha fatto e sta continuando a fare molto rumore, nel bene e nel male, ma come in tutte le novità, servizi appena partiti non mancano i disguidi tecnici come alcune segnalazioni giunte su fatturazione di servizio di ribaltamento prese non richiesto.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Tra i servizi tecnici che iliad mette a disposizione degli utenti, da pagarsi a parte ovviamente come costo aggiuntivo, vi é il ribaltamento prese nel caso in cui un cliente abbia esigenza di portare la linea telefonica anche nelle altre prese della casa.

Infatti la linea telefonica oggi passa direttamente dalla fibra ottica e quindi il telefono, anche cordless, va agganciato direttamente in una delle porte poste dietro il modem e con iliad succede esattamente la stessa cosa.

Questo consente però di poter avere la linea telefonica solo dove é posizionato il modem, qualora si abbia una casa molto grande e magari con un impianto telefonico che prevede più prese, é possibile richiedere il ribaltamento prese, se volete sapere meglio di cosa si tratta potete leggere qui.

In alcuni casi basta utilizzare un cordless che si può portare in giro per casa e risolvere con la linea telefonica senza effettuare altri interventi tecnici oltre a quello per installare la linea.

Alcuni utenti però in questi giorni hanno lamentato di essersi visti fatturare il costo del servizio ribaltamento prese da parte di iliad con la conseguenza che la prima fattura é lievitata di parecchio considerando che la prima fattura solitamente é già di per se più alta.

Gli utenti si sono visti richiedere da un operatore del call center iliad al 177 la richiesta di un fax per segnalare il disguido, é ovvio che nel 2022 vedersi richiedere ancora l’invio di un fax risulta quanto meno fuori tempo e alquanto fastidioso.

Riportiamo questi disguidi anche se non siamo in grado di conoscere con esattezza quanti ne siano capitati, magari si contano sulle dita di una mano, nel caso se siete tra quelli che hanno riscontrato questa stessa problematica se vi va segnalatecelo ma ci sembrava giusto riportare queste informazioni in modo da evitare che possa capitare a qualcun altro. Come nel caso di Sky Q.

Il consiglio é quello di farsi rilasciare dal tecnico iliad (che arriva per conto di Open fiber) una ricevuto di avvenuta installazione (cosa che avviene solitamente in automatico) e prestare massima attenzione a quanto riportato sulla medesima, inoltre osservare con attenzione il lavoro del tecnico e cercare di fare tutte le domande possibili che vengono in mente.

In ogni caso é possibile contattare direttamente la ditta che ha fatto il lavoro in casa, segnalare il disguido in modo che possano provvedere al più presto a farvi avere un rimborso.

Nessuno accusa iliad oppure Open Fiber di scorrettezze o altro, semplicemente si tratta di un servizio nuovo per l’operatore telefonico per l’Italia, forse in pochi giorni sono stati talmente sommersi di chiamate e richieste di ogni genere che giustificherebbero alcuni errori e superficialità ma continuiamo tutti ad avere massima fiducia in iliad, nella semplicità e trasparenza del suo operato.

Chiudiamo riassumendo: il costo di attivazione per la nuova linea é una tantum di 39,99 euro mentre in caso di disdetta o passaggio ad altro operatore l’unico costo é quello di 15,99 euro. Senza rateizzazioni.

3 thoughts on “iliad Fibra, attenzione al ribaltamento prese non richiesto

  1. Io sono uno di questi, è venuto il tecnico ad installare la fibra, tirando il cavo dall’appartamento alla centralina, presumo però sia compreso nei 39.99€ dell’installazione. Fatto sta che il giorno dopo teovo una fattura di 15.99€ costo dell’abbonamento + 39€ per il ribaltamento prese che non ho richiesto in quanto comunque non ho un telefono fisso. Oggi ho mandato una pec a iliad, vediamo cosa risponderanno.

    1. salve ,fine febbraio faccio contratto con iliad , ho pagato 39,90 per costo attivazione e impianto, parlando con operatore mi diceva di non esserci piu costi . contattato da tecnici open fiber per eseguire l’istallazione per la linea ,io ricordavo ai signori se dovevo pagare qualcosa e mi ribbadivano nn c’e nulla da pagare.avvenuto impianto cioè passato filo e messo presa per collegare il modem, dopo circa 10 giorni mi vedo addebitare prolugamento filo 69, e ricablaggio prese 39. A tutt’oggi tramite con apertura con concilia web dicono che il contratto prevede che l’impianto si paga , ma realmente loro nn hanno fatto questo,offrendomi un mese gratis per chiudere la cociliazione,rifiutando con esito negativo ed andando avanti nel procedimento.

  2. Stessa cosa è da un mese che sto tetando di risolvere. Non ho prese telefoniche e Iliad mi ha addebitato il ribaltamento. Mi hanno detto di rivolgerni a Open Fiber perchè a loro hanno detto che il servizio è stato eseguito. Oggi finalmente dopo pec a Open Fiber e a Iliad mi ha chiamato la ditta che ha eseguito il lavoro, venendomi a dire falsità di questo genere: ” il tecnico conferma che lei ha chiesto il ribaltamento”. Ma se non ho le prese telefoniche di cosa stiamo parlando…………. Qui c’è qualcuno che questi 39€ a persona si arricchisce e non è onesto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.