Il grande successo di iliad prosegue: sta per arrivare la linea fissa

iliad rete fissa

Sono tre anni di grandi successi e di grandi consensi per iliad, il quarto operatore mobile di cui ormai tutti parlano e nella stragrande maggioranza se ne parla sempre bene nonostante la concorrenza cerchi in ogni modo di rallentarne la crescita anche l’ultimo anno di fatturato é stato più che positivo con dati ottimi e ulteriormente incoraggianti come incoraggianti sono gli investimenti messi in campo dall’operatore di origine francese.

Ma per iliad questo 2021 sarà portatore di una ulteriore novità già molto attesa da tutti, un qualcosa che é stato richiesto a gran voce sin dagli inizi: un’offerta anche per la rete fissa sulla linea di quanto già accaduto in Francia con Free Mobile anche per il fisso che ha raggiunto ottimi consensi.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

iliad rete fissa

Nel 2020 forte crescita anche il fatturato: 192 milioni di euro generati nell’ultimo trimestre che portano ad un fatturato totale sul 2020 di 674 milioni di euro con un +58% rispetto all’anno precedente. Si stima inoltre, il raggiungimento del break even a livello di EbitdAal nel secondo semestre 2021.

Gli investimenti di iliad segnano un +37,8% rispetto al 2019 per un totale di 512 milioni di euro investiti nel 2020, in particolar modo per lo sviluppo della rete radio mobile proprietaria di ultima generazione, per cui sono stati largamente superati gli obiettivi con oltre 6.100 siti attivi a fine anno rispetto ai 5.000 prefissati.

In 12 mesi l’operatore ha infatti attivato oltre 4.000 siti radio mobili in tutta Italia e per il 2021 punta a un target di 8.500 siti attivi.

Benedetto Levi iliad

Benedetto Levi, Amministratore Delegato di iliad, ha commentato questi ultimi risultati: Siamo molto orgogliosi di aver supportato milioni di persone con un servizio di connettività affidabile e trasparente durante un anno così complicato come il 2020. I risultati raggiunti mostrano che abbiamo intrapreso la strada giusta. La risposta sempre così positiva delle persone, ci motiva oggi a portare la stessa Rivoluzione anche nel mercato della rete fissa entro l’estate di quest’anno.

Infatti l’operatore risulta aggiunto alla lista degli operatori di rete fissa a cui sarebbe già possibile richiedere la portabilità del numero, quindi manca davvero pochissimo e sarà sicuramente un altro evento.

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it, tivoo.it, mondotelefono.it, maglifestyle.it Ha collaborato tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Collabora con la web radio Radiostonata.com nel programma quotidiano #AscoltiTv in diretta da lunedi a venerdi dalle 10 alle 11.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.