Parliamo di Melita: l’operatore di fibra ottica con partner Enel Energia

Parliamo di Melita: l’operatore di fibra ottica con partner Enel Energia

6 Novembre 2020 0 Di Ino

Il nostro viaggio tra gli operatori che offrono servizi integrati di internet insieme con energia elettrica anche solo in partnership prosegue parlando di Melita. Mai sentito nominare? Ecco un pò di informazioni.

Melita é un operatore che offre attualmente, in molte zone d’Italia, una connettività ad alte prestazioni in fibra ottica fino ad 1 Gigabit di velocità ed opera sia come operatore a se stante, quindi ci si può tranquillamente abbonare contattando direttamente il servizio clienti Melita oppure da clienti Enel Energia.

Infatti tutti i clienti Enel Energia, possono avere uno sconto importante sull’abbonamento alla fibra Melita richiedendo il servizio tramite portale ufficiale Enel. Non entriamo nei dettagli dell’offerta e quindi dei costi perché sono costantemente suscettibili di aggiornamenti e modifiche nel tempo.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

melita fibra e energia

Chi é Melita?

Melita nasce precisamente circa 26 anni fa a Malta, dove ha operato per anni con i servizi di connettività per tutti sempre in costante crescita e miglioramento, al momento a Malta vi é una delle migliori reti in fibra ottica ma anche una rete 5G sempre più grande e pronta per il lancio della quinta generazione.

In Italia invece, Melita comincia ad operare nel 2018 mentre nel febbraio del 2019 viene siglato l’accordo con Open Fiber per la realizzazione della rete in fibra ottica.

Nel mese di Aprile 2019 sono iniziati i servizi internet ad alta velocità in 8 grandi città come Milano, Torino, Firenze, Napoli, Bari, Palermo, Catania e Monza. In queste località la Diamond Fibra è già operativa e disponibile con tutta la sua incredibile velocità.

Nel dicembre del 2019 invece parte la collaborazione commerciale con Enel Energia per poter offrire il servizio Fibra FTTH Melita ai clienti domestici.

L’offerta fibra di Melita

L’offerta di connettività in fibra con rete Open Fiber offerta da Melita, si chiama Diamond Fibra e si compone di un SuperPod (un dispositivo aggiuntivo al modem in fibra per espandere ulteriormente il wifi in casa) e l’appartenenza alla Membership Plume.

Plume a sua volta utilizza l’intelligenza artificiale per offrire una soluzione completa per la Casa Intelligente.

Nell’offerta é incluso un pacchetto di servizi WiFi che comprende Adaptive WiFi™, che trasforma la casa e l’esperienza internet, HomePass®, accesso per gli ospiti, e AI Security. Servizi che sono controllabili attraverso la app ufficiale Plume. Senza costi aggiuntivi.

La connettività fibra di Melina arriva fino ad 1Gigabit in download e fino a 300Mbps in upload con larghezza di banda sempre al massimo indipendentemente dal traffico presente sulla linea e dai dispositivi connessi.

Offerta melita e enel

Melita per i clienti Enel Energia

Come già accennato all’inizio, Melita ha stretto un proficuo accordo commerciale con Enel Energia, i clienti Enel infatti possono sottoscrivere un abbonamento in fibra con Melita, previa controllo della copertura della propria zona di abitazione.

Costi vantaggiosi e la possibilità di pagare tutto in un’unica bolletta Enel Energia potendo cosi tenere sotto controllo, senza troppi impegni, la spesa internet, energia ed eventualmente gas.

Per maggiori informazioni ed eventuali adesioni vi rimandiamo al link ufficiale cliccando qui.

Prima di procedere ad un’eventuale adesione é bene controllare se la propria abitazione é raggiunta dalla fibra Melita.

Tutti i costi e le offerte Melita hanno diciture chiare e semplici, senza sorprese nascoste e costi nascosti.

Cos’é e come funziona la app Plume?

Nell’offerta di connettività in fibra di Melita é inclusa anche l’innovativa app Plume, un applicazione che si serve dell’intelligenza artificiale in grado di adattarsi costantemente ai gusti e agli utilizzi quotidiani dei clienti.

Plume App guida anzitutto nel semplice processo di installazione e fornisce informazioni sullo stato di salute della rete domestica. In particolare, l’App consente di:

  • Modificare e condividere il nome del WiFi e la password con gli ospiti
  • Gestire la rete da casa da ovunque esista un accesso Internet
  • Visualizzare il numero di dispositivi connessi e il relativo uso dei dati
  • Visualizzare lo stato della connessione del Pod
  • Aggiungere ulteriori Pod alla rete
  • Disconnettere il Pod dalla rete

In aggiunta, l’App include le seguenti funzionalità:

  • Visualizzare dinamicamente la topologia della rete Plume
  • Visualizzare e gestire i dispositivi collegati alla rete su WiFi
  • Rinominare i Pod di Plume senza la funzione di localizzatore Pod
  • Rinominare i dispositivi connessi
  • Bloccare l’accesso Internet a dispositivi selezionati
  • Eseguire i test di velocità di rete
  • Plume App è compatibile con iPhone 5 e successivi, con iOS 9 e successivi e con gli smartphone Android più popolari con Android 4.4 e oltre. È possibile scaricare l’App da Apple App Google Play